#Kloe Pillole: «Nei periodi di innovazione selvaggia si cercano i maestri»


Schermata 2016-02-16 alle 09.51.37«È come un’onda, un ciclo. Nei periodi di stagnazione profonda si cercano gli innovatori. Nei periodi di innovazione selvaggia si cercano i maestri. Adesso c’è bisogno di buoni maestri»

Sul Sole 24 Ore | L’impresa (in edicola per tutto il mese di febbraio), Antonio Dini raccoglie molti pareri importanti. E parla anche di Kloe (clicca sull’immagine per ingrandire).
Ma i temi trattati sono di interesse talmente generale da essere un ottimo spunto per una riflessione utile a tutti.

Start-Up vs. esperienza/1. I falsi miti della narrazione dominante | La dialettica che manca

L’occhiello dice: «Il passaggio da startupper a leader del presente è spesso troppo breve. Quanto conviene al sistema Paese bruciare le tappe e relegare in un cassetto decenni di saperi a vantaggio dell’ultima novità?»

Il contenuto

Per darti un’idea, eccoti alcune voci dell’indice dei paragrafi, così puoi notare l’approfondimento dei temi. E delle domande importanti che dovremmo porci.

  • La disruption non basta
  • Non stiamo sbagliando narrazione?
  • Più realismo che sogni
  • L’incontro tra esperienza e spinta innovativa
  • La paura non porta da nessuna parte
  • Collaboration, un must
  • Il punto, trasmettere l’esperienza

Non ti resta che andare in edicola, che dici? Altrimenti puoi scaricare qui l’intero articolo in pdf.